IL LIDO DI VENEZIA, QUESTO SCONOSCIUTO…

Un tuffo nella sua storia per scoprire tutta un’altra realtà

Per i veneziani il Lido cosa rappresenta? Facciamo un tuffo nella sua storia per scoprire tutta un’altra realtà.

Il Lido, dal latino litus (litorale), può essere definito come il bastione più avanzato di Venezia, e della sua laguna, da sempre difendendola sia dalla furia delle onde del mare, sia dalle incursioni dei nemici.Fu al Lido che nel 1202, alla vigilia della quarta crociata, quella che darà a Venezia il completo dominio sull’Adriatico e sull’Egeo, vennero ospitati i 30.000 crociati francesi convenuti a Venezia per imbarcarsi  verso la grande avventura. E fu sempre questo litorale ad essere teatro di battaglie contro i genovesi negli anni 1378-79, durante  quel lunghissimo conflitto che passò alla storia come Guerra di Chioggia.

Hotel Venezia 2000

Il Lido però era luogo anche di relax e di festa: sono passati alla storia i famosi Luni del Lio, cioè i lunedì del Lido, giorno tradizionalmente dedicato alla gita in barca al Lido per rilassarsi, riposarsi e per divertirsi, che furono di gran moda per tutto il Settecento e l’Ottocento.Non mancarono anche bellissime ville, quale l’ormai scomparsa “Vigna Pisani”, alla costruzione della quale collaborò anche Andrea Palladio.

Nell’Ottocento, secolo della grande decadenza veneziana, fu meta alternativa di molti artisti e scrittori romantici, che lungo le sue spiagge trovarono grande ispirazione e  che al Lido dedicarono ampie pagine di letteratura.

Adesso che conosci un po’ di storia del Lido vieni a scoprire com’è oggi!

CONSIGLIATI PER TE:

Menu
hacklink al hd film izle php shell indir siber güvenlik türkçe anime izle Fethiye Escort android rat duşakabin fiyatları fud crypter hack forum bayan escort - vip elit escort lyft accident lawyer Cialis SatışKamagra Jellyelf bar 5000buy stripe accountbuy instagram followersbeylikdüzü korsan taksiomegle