BIENNALE DI VENEZIA 2022

Un viaggio tra surrealismo e mondi fantastici

La 59. Esposizione Internazionale d’Arte dal titolo Il latte dei sogni, a cura di Cecilia Alemani, è organizzata dalla Biennale di Venezia presieduta da Roberto Cicutto ed avrà luogo dal 23 Aprile al 23 Novembre.

La Mostra si articolerà tra il Padiglione Centrale ai Giardini e l’Arsenale, includendo 213 artiste e artisti provenienti da 58 nazioni. Sono 26 le artiste e gli artisti italiani, 180 le prime partecipazioni nella Mostra Internazionale, 1433 le opere e gli oggetti esposti, 80 le nuove produzioni.

Hotel Venezia 2000

Il titolo della Biennale di Venezia 2022 è Il latte dei sogni ed è inspirato da un libro di favole di Leonora Carrington, dove viene raccontato un mondo in continua trasformazione, anche attraverso creature fantastiche che l’artista surrealista aveva disegnato per i suoi figli sulle pareti della loro camera.

Un’ispirazione che descrive molto bene la mostra curata da Cecilia Alemani, dove la presenza femminile e di individui non binari è dominante per un viaggio attraverso  le metamorfosi dei corpi e delle definizioni dell’umano.

Un percorso definito in tre aree tematiche: la rappresentazione dei corpi e le loro metamorfosi; la relazione tra gli individui e le tecnologie; i legami che si intrecciano tra i corpi e la Terra. Sicuramente un motivo in più per godere dell’arte e soggiornare al Lido di Venezia!

Biglietto al costo di € 20,00 a persona anziché €25,00 facendo richiesta direttamente alla reception dell’Hotel Venezia 2000

Da mettere in agenda:

 Biennale Teatro 2022: 24 giugno – 3 luglio
Biennale Danza 2022: 22 giugno- 31 luglio
Biennale Musica 2022: 14 giugno – 25 settembre

CONSIGLIATI PER TE:

Menu